8 Giugno 2021

Posillipo, abuso edilizio nel ristorante: scatta denuncia

qualiano controllo

Abuso edilizio in un ristorante nel quartiere Posillipo di Napoli: denunciate dalla Polizia due persone

L’episodio risale a ieri mattina, quando gli agenti della Capitaneria di Porto e della Polizia locale hanno effettuato un controllo in un esercizio commerciale a Posillipo, Napoli. All’interno di un ristorante sulla spiaggia, sono state realizzate abusivamente una pedana con panchine, fioriere e diversi manufatti. A riportarlo è napoli.occhionotizie.it.

Nell’ambito di un controllo a tappeto per verificare attività illecite e abuso edilizio della zona di Posillipo, gli agenti di Polizia hanno denunciato due persone legate ad un ristorante di via Ferdinando Russo, ritenute responsabili della costruzione illecita del fabbricato esterno. Trattasi appunto di una pedana in metallo e legno, realizzata senza apposite autorizzazioni. In aggiunta alla struttura portante, anche diverse fioriere e otto panchine abusive.

Un 51enne ed un 63enne napoletani, ossia l’amministratore dell’attività commerciale e il gestore della stessa, sono stati denunciati per invasione di terreni e abuso edilizio sul suolo pubblico. Le pedane abusive e le strutture adiacenti messe sotto sequestro. Oltre a questi provvedimenti, confiscato dagli agenti della capitaneria anche un mini van al di fuori del ristorante privo di assicurazione.

Seguici su Facebook, clicca qui

LEGGI ANCHE –> ADL, TROPPE CRITICHE ARBITRALI POI IL SILENZIO STAMPA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.