Portici Campus, intervista alla Vice Presidente Giannini

MarcellaGiannini

Portici Campus presenta il Progetto “Portici meta del turismo Scientifico in Campania”. Intervista al Vice Presidente Marcella Giannini

Si è tenuta ieri la conferenza stampa della Fondazione Portici Campus che ha presentato alle Istituzioni scolastiche il progetto “Portici meta del turismo Scientifico in Campania” dedicato alle scuole di ogni ordine e grado dell’area vesuviana.

Il progetto prevede tra le varie iniziative un Premio Portici Campus al merito nella Ricerca, il Premio Portici Campus alle scuole dell’area vesuviana che parteciperanno al concorso video-fotografico indetto dalla Fondazione Portici Campus e Borse di studio Portici Campus alle scuole di ogni ordine e grado della città di Portici che hanno aderito all’evento, nella qualità di partner istituzionali.

Come avemmo modo di scrivere con largo anticipo già nel ns. precedente articolo il dott. Bruno Provitera, eletto nella lista di Rete Civica per Portici – Campania Libera, dimessosi da Consigliere è stato nominato ai vertici della Fondazione Portici Campus in qualità di Direttore Generale.

Cos’è la Fondazione Portici Campus

La Fondazione Portici Campus, istituita nei precedenti mandati dal Senatore Cuomo fu fortemente voluta dall’Amministrazione comunale.

La volontà era quella di dar vita ad un vero e proprio Distretto Scientifico allo scopo di operare nel campo della ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica.

La Fondazione fa parte di un network di ricerca che con altri partener, quali il CNR, l’Istituto Zooprofilattico Databenc promuove progetti di pubblica utilità nel campo della green economy ed eco-innovazione.

L’Intervista al Vice Presidente dott.ssa Marcella Giannini

Marcella Giannini, Laureata in Amministrazione e legislazione d’Impresa, nominata a luglio Vice Presidente del C.d’A. della Fondazione in rappresentanza del nuovo socio Regione Campania.
Con l’occasione abbiamo incontrato la neo Vice Presidente dott.ssa Marcella Giannini che ci ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Dott.ssa Giannini qual è la mission della Fondazione?

La mission della Fondazione è quella di valorizzare i centri scientifici presenti sul territorio porticese, metterli in rete con il mondo imprenditoriale e con quello scolastico, affinché tale distretto scientifico diventi attrattore e leva per il turismo  con risvolti fortemente positivi per la città di Portici e i paesi dell’area vesuviana. 

La presenza di così tante eccellenze nel settore della Università e della ricerca scientifica nella Città è una risorsa di inestimabile valore; attrarre un flusso turistico interessato alla conoscenza dei centri di ricerca di rilievo internazionale con sede a Portici è un obiettivo che la Fondazione persegue con l’Amministrazione Comunale con impegno e determinazione, e con il sostegno della Regione Campania.

Quali obiettivi si prefigge l’iniziativa “Portici meta del turismo” ?

Tra gli obiettivi della manifestazione “Portici meta del turismo scientifico” c’è quello di convogliare nel circuito turistico anche il distretto scientifico, in modo tale da creare con gli innumerevoli attrattori culturali, naturalistici presenti sul nostro territorio un circuito virtuoso  che valorizzi in modo strategico anche il mondo scientifico.

Ieri è stato presentato anche un concorso video-fotografico

il Concorso Video – Fotografico su: “Cibo, Ambiente e benessere psicofisico” ed in particolare sulla gastronomia sostenibile, è rivolto ed aperto a tutte le scuole di ogni ordine e grado della città di Portici e di quelle dei paesi dell’area vesuviana.

Attraverso questo concorso si vuole coinvolgere e sensibilizzare i giovani rispetto all’importanza che una corretta e consapevole alimentazione nonché uno stile di vita sano hanno ed esercitano sul benessere psico-fisico della persona. Infine, sottolineare l’importanza del ruolo che le agenzie formative, quali la scuola, rivestono nella diffusione di una maggiore consapevolezza alimentare.