Portici, arrestato spacciatore che usava bambolotti come porta droghe

Portici

A Portici, 37enne spacciava droghe varie attraverso i bambolotti. È stato arrestato e condannato per spaccio di stupefacenti

Stamane a Portici, è  stato condannato alla pena per 2 anni e 6 mesi, lo spacciatore soprannominato Puffetto.

Difatti lo spacciatore di 37 anni diffondeva hashish e marijuana usando come contenitori i bambolotti. E vendeva droga a vari acquirenti in un cortile vicino casa. Tra i vari clienti riusciva a coinvolgere anche giovani minorenni.

Il 37enne è stato più volte segnalato alla polizia da parte dei cittadini della zona che più volte lo hanno visto vendere droga.

Così gli agenti del Commissariato di P.S., in maniera inosservata, ha colto in flagrante Puffetto mentre vendeva droga ed hanno anche perquisito il suo appartamento. All’interno dell’appartamento, la polizia ha trovato un bambolotto con 5 dosi di hashish e 170 euro suddivise in banconote di vario taglio. E all’interno del cortile dove lo hanno fermato, la polizia  ha sequestrato altre 14 dosi di marijuana.