Pomigliano: guida guardando il cellulare e uccide un anziano



pomigliano
Fonte foto: Il mediano

Felice Oratino, pensionato di 90 anni, è stato investito a Pomigliano mentre attraversava la strada ed è morto in ospedale. L’autista, molto probabilmente, era distratto dal cellulare

Un fine settimana tragico a Pomigliano D’Arco. Un pensionato di 90 anni, Felice Oratino, stava attraversando la strada per raggiungere il portone di casa sua quando un’auto lo ha investito in pieno centro. Stando alle prime ricostruzioni, è probabile che l’automobilista stesse utilizzando il cellulare alla guida. I soccorsi, una volta giunti sul posto, hanno subito trasportato la vittima in ospedale, dove ha chiuso gli occhi nel pomeriggio di sabato.

L’impatto è avvenuto, dunque, nei pressi dell’abitazione di Felice Oratino in viale Alfa Romeo. La vettura, invece, arrivava dall’incrocio con via Terracciano. Una zona che rappresenta uno dei centri nevralgici della città, frequentata e affollata di giorno come di sera e di notte. Da qui l’ipotesi che l’automobilista stesse utilizzando il cellulare alla guida e che tale distrazione sia stata fatale per il povero Felice.

Le forze dell’ordine stanno indagando. Nel frattempo, la vettura è sotto sequestro penale e l’investitore, che sembra essere anch’egli di Pomigliano, è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In quella stessa strada, nella notte di Pasqua dell’anno scorso avvenne un altro terribile incidente, dove perse la vita un 27enne di Ottaviano.

(Fonte Il Mediano)

Leggi anche