Pomigliano d’Arco: la Divina Commedia va in scena con uno spettacolo teatrale

Pomigliano d'Arco
Fonte: wikipedia

Pomigliano d’Arco: gli studenti dei tre licei locali si dedicheranno ad una rielaborazione teatrale della Divina Commedia scritta da Dante

Pomigliano d’Arco“La Commedia secondo noi…” è una percorso teatrale-culturale intrapreso dagli studenti dei tre licei locali;  Salvatore Cantone, Vittorio Imbriani e Matilde Serao.

Lo scopo di tale manifestazione è quello di adattare in forma teatrale i tre canti della Divina Commedia, raccontanto gli episodi più celebri come la vicenda di Paolo e Francesca, quella del Conte Ugolino oppure l’ascesa al Regno dei Cieli con Beatrice.

La manifestazione sarà divisa in tre giornate; la prima è venerdì 8 marzo; dove i ragazzi del terzo anno del Cantone porteranno in scena i canti dell’Inferno.

La seconda giornata è venerdi 15 marzo con gli studenti del quarto anno della Serao che interpetreranno i protagonisti dei canti del Purgatorio.

L’ultima giornata sarà il 22 marzo con i canti del Paradiso recitati dai ragazzi dell’ultimo anno del liceo Imbriani.

Oltre alle manifestazioni, diversi intellettuali come lo scrittore Paolo Di Paolo e i professori Raffaele Giglio, Silvio Mastrocola e Andrea Mazzucchi interverranno per spiegare al pubblico il significato dell’opera dantesca e la sua attualità.

L’evento si terrà all’auditorium del liceo Vittorio Imbriani a via Felice Pirozzi, nella frazione di Pratola Ponte.

L’ingresso per tale evento è completamente gratuito.