PIETRARSA, Il Teatro si trasferisce nei vagoni del Museo Ferroviario

Pietrarsa

Pietrarsa, La stazione dei ricordi apre allo spettacolo teatrale su treni storici. L’Associazione Karma svolgerà direttamente su 4 treni d’epoca 4 pièce teatrali

Sabato 17 marzo al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa  si svolgeranno performace teatrali con personaggi in costume d’epoca.

Lo spettacolo dal titolo “Prossima fermata: La stazione dei ricordi” è organizzato dall’Associazione culturale Karma.

Karma
(Foto:Ass. Karma)

Gli spettatori avranno la possibilità di sedersi nei vagoni dei treni storici mentre gli attori, mescolati in mezzo a loro, interpreteranno monologhi, dialoghi o fatti di vita quotidiana drammatici o brillanti, malinconici e surreali“, come dichiarano gli organizzatori.

La pièce teatrale si svolgerà direttamente nelle carrozze d’epoca del Museo di Pietrarsa. Saranno quattro i treni storici aperti per l’occasione che inviteranno i partecipanti a viaggiare nei ricordi, nella fantasia e nelle emozioni.

GLI SPETTACOLI

Gli spettatori, in piccoli gruppi da venti, avranno la possibilità di sedersi nei vagoni dei treni storici. Gli attori, mescolati in mezzo a loro, interpreteranno monologhi, dialoghi, o fatti di vita quotidiana.

La prenotazione è obbligatoria, gli spettacoli sono 4 e gli orari partono dalle 18.30 e poi ogni ora fino alle 21.30.

Come riportato dal sito di Karma le prenotazione potranno avvenire:

  • compilando il modulo “prenota il tuo evento” presente in home page del  sito web karmacultura.it
  • inviando una email a:  spettacoli@karmacultura.it – specificando cognome, numero di cellulare e numero di partecipanti
  • inviando  un sms o whatsapp al num. 342.732.97.19  – specificando cognome, indirizzo mail e numero di partecipanti.

KARMA

“KARMA” è un’associazione culturale nata dall’idea di Antonio Ruocco e Antonio Raia, Laureati in Conservazione dei Beni Culturali. Gli ideatori di Karma hanno l’obiettivo di promuovere l’arte e la cultura. Inoltre, si prefiggono lo scopo di valorizzare il patrimonio ArtisticoStoricoPaesaggistico e Demo-etno-antropologico della Regione Campania.

In questo contesto, l’idea di base di “KARMA” è quella di promuovere le risorse territoriali attraverso visite guidateitinerari turisticieventi teatrali. Percorsi guidati, che comportano la valorizzazione, la riscoperta e la conservazione dell’immenso patrimonio napoletano e non, e che facciano conoscere alla gente la straordinarietà delle risorse della nostra città.