1 Novembre 2022

Pianura, rinvenute munizioni in uno stabile del posto

In un palazzo di Pianura sono state ritrovate ben 91 cartucce. I poliziotti hanno rinvenuto l'armamento in un controsoffitto

pianura

PIANURA – Continua il lavoro certosino degli agenti delle forze dell’ordine sul territorio partenopeo. I militari del commissariato di Pianura hanno individuato un grosso quantitativo di munizioni in un palazzo del posto.

I fatti, stando a quanto racconta il comunicato ufficiale della Questura di Napoli, sono accaduti nella mattinata di ieri, 31 ottobre. La Polizia, nell’ambito di un’operazione di controllo del territorio di Pianura, ha rinvenuto il materiale in questione in via Evangelista Torricelli. L’armamentario era stato nascosto all’interno di una controsoffitta dell’androne del palazzo.

Queste, nello specifico, le parole del comunicato stampa:”Stamattina gli agenti del Commissariato Pianura hanno effettuato un controllo presso uno stabile di via Evangelista Torricelli dove hanno rinvenuto, tra i pannelli della controsoffittatura dell’androne, due buste contenenti 91 cartucce di diverso calibro”.

Si indagherà certamente sui fatti per capire l’origine delle cartucce e per far luce sui possibili proprietari di tale armamento. Non è la prima volta che in città, all’interno di strutture pubbliche e private, vengano fatti ritrovamenti di questo tipo. I cittadini, stanchi, sperano in verifiche opportune da parte delle forze dell’ordine.

LEGGI ANCHE QUESTO A R T I C O L O: Mamma ha 11 figli con 8 uomini diversi:”Voglio arrivare a 30, non resteranno soli”