Home Domiciliari per un medico del Pascale. Lucrava sui malati di cancro

Domiciliari per un medico del Pascale. Lucrava sui malati di cancro

Covid-19

Italia
535,524
Totale casi Attivi
Updated on 20 January 2021 13:21

Domiciliari per un dirigente medico del Pascale di Napoli: lucrava sui malati di cancro. Confermato il tentativo di inquinamento delle prove

Sono scattati questa mattina gli arresti domiciliari di Raffaele Tortoriello, dirigente medico dell’Istituto Pascale di Napoli: stando a quanto riportato dall’Agenzia Nova, il celebre oncologo avrebbe lucrato sui pazienti malati di cancro.

L’ordinanza cautelare è scattata a seguito di un’ordinanza emessa dall’Ufficio Gip del Tribunale di Napoli in seguito all’aggravamento del quadro probatorio a carico del sanitario, che in più occasioni avrebbe posto in essere reiterate condotte finalizzate all’inquinamento delle prove raccolte a suo carico per episodi di concussione e malasanità.

Il dirigente medico era già stato interdetto dall’esercizio della professione medica a seguito di alcuni episodi di concussione ai danni di donne affette da neoplasie al seno: in parole semplici, il celebre chirurgo spingeva le pazienti a trasferirsi in un’altra struttura a lui collegata e ad operarsi privatamente.

Per esser sempre aggiornato sulle notizie di cronaca, attualità, politica, sport, cultura ed eventi del nostro Paese, ti invitiamo a seguirci sulla nostra Pagina Facebook cliccando mi piace sul link di seguito riportato (NAPOLI ZON FB)

Forse potresti esser interessato anche alla seguente notizia “Richiamo vaccino covid: dal 17 la seconda iniezione”

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE