Partito Democratico, a Portici la maggioranza perde un pezzo

comune di portici
Foto Davide Di Blasi

Partito Democratico, al Consiglio Comunale si assottigliano le fila della maggioranza. Il Consigliere Ruffino lascia il Gruppo Pd

Il Consigliere Ruffino, eletto nelle fila del Partito democratico a sostegno del Sindaco Cuomo, l’8 febbraio ha consegnato le sue dimissioni dal Gruppo Consiliare del Pd.

Alle elezioni del giugno 2017 il Consigliere Ruffino fu eletto con ben 607 preferenze.

Vincenzo Ruffino

I Dem a Portici perdono un loro uomo passando da 7 a 6 componenti.  Contestualmente si incrementa il Gruppo Misto al Consiglio che da 3 passa a 4 componenti con la presenza del Consigliere Vincenzo Ruffino.

Tiene ancora ben salda la sua maggioranza il primo cittadino con 16 componenti della maggioranza contro i 7 dell’opposizione.

Il Consigliere Ruffino riveste ancora l’incarico di Presidente della II Commissione Consiliare “Assetto del Territorio”. E’ presumibile pensare che al più presto vada concordata, cercata e proposta una soluzione che riconsegni alla maggioranza la Presidenza della Commissione.

Al momento nulla cambia, ma intanto tutte le forze politiche in campo affilano “le armi”  in prospettiva delle elezioni Europee.

Ancor più i Dem che sono anche impegnati sul fronte “Primarie” con cui sceglieranno il candidato alla segreteria del Partito democratico.