11 Febbraio 2021

Parco Archeologico di Pompei e Rotary Club, sottoscritta convenzione

Massimo Osanna Rotary Club

Parco Archeologico e Rotary Club di Pompei sottoscrivono convenzione sulla sensibilizzazione e promozione del patrimonio culturale

Firmata convenzione tra Parco Archeologico di Pompei, Distretto Rotary International 2100° e Rotary Club Pompei. L’accordo mira a sensibilizzare i giovani all’importanza e alla salvaguardia del patrimonio culturale. Sono diversi i progetti promossi dai vari enti al fine di portare a termine l’obiettivo.

Secondo quanto riportato da NapoliToday, uno di questi progetti è l’organizzazione di “Study Visits”, degli stage formativi di 30 o 60 giorni supervisionati dal Distretto Rotary International 2100°. I progetti didattici saranno curati dal Parco, e avranno come oggetto la valorizzazione e la conservazione dei beni culturali.

Il Rotary Club Pompei, invece, si occuperà del tutoraggio e dell’accompagnamento dei progetti, e supporterà l’esperienza di stage nella parte formativa di studio e di service-volontariato.

L’accordo quadro ha come oggetto la promozione di un Programma Internazionale. Parliamo del Programma NGSE del Rotary International. NGSE significa New Generation Service Exchange. Si tratta di un progetto riferito a ragazzi e ragazze provenienti da tutto il mondo. Il progetto è volto a supportarli nella loro formazione e nel loro sviluppo.

Leggi anche: Cavallo su Strada Statale, Borrelli: “Assurdo” + VIDEO.

Per ulteriori notizie su cronaca, attualità, cultura, sport e approfondimenti sull’emergenza Coronavirus in Campania e in tutta Italia potete continuare a seguirci sul sito o sulle pagine social!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.