Parcheggiatore abusivo arrestato: commerciante sequestrato per i soldi

parcheggiatore
Immagine di repertorio

Commerciante sequestrato dal parcheggiatore abusivo che pretendeva i soldi della sosta: interviene la Polizia di Stato

Parcheggiatore abusivo arrestato: aveva sequestrato un commerciante per ottenere i soldi relativi alla sosta dell’autoveicolo, professionista liberato dall’intervento della Polizia di Stato.

Un vero e proprio sequestro quello che ha subito un commerciante questa notte da parte di un parcheggiatore abusivo.

Il commerciante è stato liberato solo grazie all’intervento degli agenti della Polizia di Stato giunti sul luogo.

Di seguito il comunicato stampa della Questura di Napoli:

Stanotte il titolare di un esercizio commerciale in via Alessandro Poerio ha contattato il 113 poiché, poco prima, era stato aggredito da un parcheggiatore abusivo che gli  impediva di allontanarsi con l’auto pretendendo dei soldi per la sosta.

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale sono intervenuti  ed hanno bloccato l’uomo che, incurante della presenza dei poliziotti, ha continuato ad  inveire e minacciare il negoziante.
Salvatore Nardelli, 35enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per tentata estorsione.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, parla Brusaferro: “Dati fanno prevedere seconda ondata”

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON per tutte le notizie sulla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social e resta connesso con noi).