Palazzo Zevallos, l’ospite illustre della rassegna sarà un quadro di Botticelli



botticelli
botticelli

Dopo i clamorosi successi ottenuti dalle mostre d’arte in questi ultimi mesi arriva a Napoli un nuovo capolavoro di Botticelli

Botticelli concede il bis. Dopo i successi ottenuti nei primi mesi del 2019 dalle mostre d’arte, da quella dedicata a Canova a quella di Chagall, Napoli ospiterà un altro grande artista.

Il Compianto sul Cristo Morto è, infatti, l’opera del pittore fiorentino che sarà esposta a Palazzo Zevallos.

Fino al 29 Settembre 2019 la tela si troverà in città su prestito eccezionale ottenuto dal Museo Poldi Pezzoli di Milano.

Il Compianto sul Cristo Morto è un’opera risalente ai primi del Cinquecento acquistata nel 1879 dal collezionista milanese Gian Giacomo Poldi Pezzoli.

L’opera del Botticelli sarà esposta insieme ad un’altra grande opera dello stesso periodo: Il Trasporto di Cristo al Sepolcro di Pedro Fernandez.

L’obiettivo dell’edizione della rassegna “L’ospite illustre“, curata per l’appunto dalle sedi di Intesa San Paolo, è quello di evidenziare gli stretti rapporti tra Napoli e Firenze tra XV e XVI secolo.

Universiadi di Napoli 2019: per tutte le notizie clicca qui.

 

 

Leggi anche