Palazzo Reale avvolta dalla musica classica

palazzo
palazzo reale di napoli

Visita guidata al Palazzo Reale di Napoli accompagnata dalla perfomance musicale dell’Accademia Mandolistica Napoletana.

Due domeniche, 12 e 26 giugno, dalle ore 11:00 inizierà il viaggio nel Palazzo Reale di Napoli. Un’interessante visita guidata nelle stanze regie accompagnateo dalla musica classica suonata dall’Accademia Mandolistica Napoletana. Evento organizzato dalla sede stessa in collaborazione con CoopCulture, l’Accademia Mandolinistica Napoletana e la Casa del Mandolino.

I turisti visiteranno ogni singola stanza reale camminando sulla note dell’opera buffa dei maestri Domenico Scarlatti, Giovanni Battista Pergolesi, Leonardo Leo, Emanuele Barbella, Giovanni Paisiello e Domenico Cimarosa, eseguite con uno degli strumenti che racconta la storia della musica partenopea:  il mandolino.

Ci saranno vari concerti eseguiti da grandi maestri:  Minni Diodati, Soprano, Mauro Squillante, Mandolino, Pier Paolo De Martino, Clavicembalo e Leonardo Massa, Violoncello e Calascione. Per la prima volta sarà utilizzato per l’evento un mandolino originale del 1773 fabbricato a Napoli da Donato Filano e con la copia di un cembalo tedesco, Christian Vater 1738.

I concerti sono compresi nell’evento fino ad esaurimento posti disponibili. Difatti per partecipare è necessario prenotarsi contattando il numero della  CoopCulture 848 800 288 oppure da cellulari o dall’estero al num. 06 39967050.

Il biglietto per la visita guidata e concerto è di 10,00€, gratuito per i giovani under 12 + biglietto d’ingresso al sito di 4,00€.