Orgoglio Campano, Arpaia e Criscuolo al Comune di San Giorgio a Cremano

Orgoglio Campano

Orgoglio Campano, i consiglieri Arpaia e Criscuolo che hanno abbandonato il Pd a San Giorgio a Cremano aderiscono al progetto di Anna Ulleto

Ad agosto il Pd di San Giorgio a Cremano perse due Consiglieri, Arpaia e Criscuolo, passati, in un primo momento, al gruppo misto (cfr. ns. articolo).

Arpaia
G.Arpaia

È di ieri la notizia che i due consiglieri hanno preso la decisione di aderire al progetto della lista civica “Orgoglio Campano”.

Il Movimento Orgoglio Campano nasce da poco e in pochi tempo ha conquistato scenari di rilievo come l’espressione in Consiglio Comunale di Napoli di Anna Ulleto e altri rappresentanti sul territorio campano.

Questo movimento nasce con un’idea trasversale che si rifà a valori di etica e morale che caratterizzano “Orgoglio Campano”, come dichiarano i due fondatori.

Il movimento nasce dalla volontà di Antonio Baiano e di Anna Ulleto, oggi in Consiglio Comunale a Napoli.

Già all’epoca dell’abbandono dalle fila del Pd, Arpaia e Criscuolo ebbero modo di dichiarare, alla nostra testata, che la loro scelta era dettata “dalla diversa visione del progetto politico del Pd che si è delineato anche a seguito delle ultime elezioni politiche che hanno visto i Dem dividersi”.

Oggi a seguito della scelta di aderire a Orgoglio Campano i due Consiglieri dichiarano: “non era questo il centro sinistra che immaginavamo , non era questo il centro sinistra per il quale ci siamo impegnati, per questo la nostra attività politica proseguirà nelle forme che riterremo più opportune e utili per il rilancio della nostra città”.

Per poi concludere: “Orgoglio Campano è la certezza di una scelta coerente e soprattutto di grande democrazia… un progetto comune che costruisca le basi per un nuovo centro democratico”.

 Quindi al Comune di San Giorgio di fatto allo stato attuale il Pd ha 4 consiglieri come il M5S, essendo così  i due gruppi con il maggior numero di eletti.