Operai Whirlpool bloccano autostrada:”Rispettate gli accordi”

whirlpool
Foto: Leggilo.org

La protesta degli operai Whirlpool contro la chiusura dello stabilimento di Napoli: scendono in campo bloccando la strada

Rispettate gli accordi ministeriali, degli italiani, del lavoro. Non vogliamo assistenzialismo‘ : è questo quello che chiedono gli operai della Whirlpool che oggi hanno bloccato l’autostrada A3 in segno di protesta.

C’è stata una manifestazione dopo l’assemblea in fabbrica, a Napoli: i lavoratori hanno percorso via Argine per poi bloccare la strada all’altezza dello svincolo con San Giovanni, come riporta AnsaCampania.

La volontà dell’azienda è quella di chiudere lo stabilimento napoletano nel 2020, non arrivano quindi rassicurazioni sul futuro dei dipendenti: “Si torna a far cresce la tensione su una vertenza lavorativa lontana dalle conclusioni. Non c’è nessuna volontà di garantire un futuro al sito produttivo di Napoli”, affermano i portavoce dei 450 dipendenti.

FOTO DI REPERTORIO