Nuovi aiuti per i medici italiani da parte della Cina

coronavirus
fonte: pixabay

Nuovi aiuti per i medici e gli infermieri italiani occupati con l’emergenza COVID-19, gli ambasciatori della Repubblica Popolare Cinese sostengono l’Italia

I nuovi aiuti per i medici e infermieri italiani partiranno dalla Cina per combattere l’epidemia di Coronavirus.

Infatti, il paese asiatico ha deciso di continuare il sostegno medico-sanitario al Belpaese inviando scatole con materiale sanitario.

A darne notizia è il blog Tuttomercato.web, che riposta il tweet dell’ambasciata cinese.

Dalla città di Suzhou, situata sulla foce del Fiume Azzurro, partirà un carico di scatole contenenti materiale sanitario.

La città spedirà tale risorse dal suo aeroporto fino ad arrivare a Venezia.

Inolte, il motivo della scelta della città veneta è dovuto al fatto che le due città sono in gemellaggio condividendo le acque lagunari intorno al centro storico.

Seguiranno nuovi aiuti dal paese del dragone nei prossimi giorni per combattere l’emergenza COVID-19 che affligge i due paesi.

Seguici su Napoli.ZON e sui nostri social network Facebook, Instagram, Telegram e ora anche su Youtube.

Notizie di cronaca, calcio, politica, eventi, sport, attualità, arte ma anche meteo, lotto, ricette light e rubriche culturali.

Potrebbe interessarti: Coronavirus, a Napoli contagiato alunno elementari

Leggi anche:Moschea aperta nonostante l’emergenza, scoppia la polemica