2 Settembre 2022

Neonato morto all’ospedale di Adria, avviata indagine

Un neonato è morto all'ospedale di Adria, in provincia di Rovigo, nel Veneto. La tragedia è avvenuta proprio durante il parto

ospedale adria neonato morto

Neonato morto all’ospedale di Adria: è successo ieri, giovedì primo settembre. Una vera e propria tragedia è avvenuta all’interno del nosocomio del comune in provincia di Rovigo. Quella che avrebbe dovuto essere una giornata meravigliosa per i genitori del bambino, si è tramutata in un dramma. La morte del piccolo è avvenuta durante la fase del parto.

Come riporta Il Gazzettino.it, un’indagine è stata avviata all’interno dell’Ulss Polesana. L’indagine è una prassi che si adotta sempre in questi casi. Il direttore sanitario dell’Ulss 5, Alberto Rigo, ha dichiarato che si stanno svolgendo tutti gli accertamenti richiesti in un caso del genere. Queste, ha specificato, sono le procedure regionali e nazionali che vengono seguite in questi casi. Appena si sapranno i risultati, questi saranno annunciati.

In aggiunta, il direttore sanitario Alberto Rigo ha fatto le sue condoglianze ai genitori del neonato morto all’ospedale di Adria, manifestando loro la sua vicinanza. Il medico ha ribadito la sua vicinanza ai genitori, ma anche <<a tutto il personale e agli operatori coinvolti, di cui comprendiamo lo stato d’animo in un momento così difficile, perché episodi come questi sono pesanti per tutti>>.

Fonte foto: ASL Roma 2.

Leggi anche: Manifestazione contro il caro energia: disoccupati bruciano bollette.