Napoli, si lavora ai rinnovi: dopo Mertens tocca a Maksimovic e Zielinski

napoli
dalla pagina Facebook SSC Napoli

Dopo l’accordo ormai raggiunto tra ADL e Dries Mertens, in casa Napoli si lavora anche ai rinnovi di Piotr Zielinski e Nikola Maksimovic

Sono giorni importanti in casa Napoli. Il presidente Aurelio De Laurentiis, insieme al direttore sportivo Giuntoli, stanno gettando le basi per la futura rosa azzurra. Squadra di cui farà ancora parte Dries Mertens, vicinissimo alla firma del rinnovo fino al 2022. Non solo “Ciro” però: ADL vuole blindare anche Maksimovic, Zielinski e Fabiàn Ruiz.

Per quanto concerne Nikola Maksimovic, non dovrebbero esserci particolari problemi. Il difensore serbo ha conquistato il posto da titolare nella difesa azzurra, complice anche l’infortunio di Koulibaly. Il Napoli ha apprezzato le sue prestazioni al fianco di Manolas, e l’accordo economico sembra ad un passo. Per il difensore ex Torino, che vive un ottimo momento, il rinnovo si avvicina. La proposta del Napoli lo soddisfa: andrebbe a percepire 2.5 milioni a stagione. Si valuta di inserire una clausola rescissoria di 50 milioni di euro. Gli azzurri ripartiranno dunque da Maksimovic, che sembra sempre più l’erede di Koulibaly, destinato alla cessione.

Per Zielinski c’è già un’intesa di massima sullo stipendio. Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, esperto di mercato, il centrocampista polacco potrebbe presto rinnovare con un cospicuo aumento d’ingaggio. L’ex Empoli ed Udinese infatti, andrebbe a guadagnare 2.8 milioni all’anno più bonus. Il giocatore azzurro, dopo mesi difficili con Ancelotti, pare rigenerato da Gattuso. Ed il Napoli vorrebbe chiaramente blindarlo.

Per quanto riguarda invece gli spagnoli, le situazioni sono diverse. Per Josè Callejon il Napoli vorrebbe fare un’ultima offerta ad Aprile, ma in questo caso sembra difficile arrivare ad un accordo. Pare infatti, che l’esterno ex Real Madrid, sia destinato al Valencia. Infine per quanto concerne Fabiàn Ruiz, la richiesta della clausola rescissoria da fissare ad oltre 100 milioni sta rallentando il rinnovo. Possibile che la cifra venga abbassata tra i 70 ed i 90 mln, con Barcellona e Real Madrid alla finestra.

NON PERDERTI LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI!