Napoli, pagina Facebook contro i parcheggiatori abusivi



napoli
foto tratta dal Mattino

A Napoli nasce la pagina Facebook contro i parcheggiatori abusivi sparsi in tutta la città. Gli ideatori hanno spiegato le motivazioni dell’iniziativa

A Napoli i parcheggiatori abusivi aumentano ogni giorno invadendo qualsiasi punto della città.

Ogni spazio vuoto diventa un parcheggio abusivo. Così il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e il conduttore Gianni Simioli hanno creato una pagina Facebook :<<Io odio i parcheggiatori abusivi>>.

Una pagina in cui tutte le vittime dei parcheggiatori condivideranno foto, posti e importo del “pizzo” richiesto.

Gli ideatori dell’iniziativa hanno dichiarato come riportato dal Mattino:

“Io odio i parcheggiatori abusivi”, una frase che chiunque ha avuto a che fare con loro ha detto almeno una volta nella vita e abbiamo pensato di scegliere proprio queste parole per il nome della pagina facebook creata con l’obiettivo di raccogliere tutte le foto dei parcheggiatori abusivi di Napoli, ma anche di altre città, per formare una mappa e fornire un aiuto concreto alle forze dell’ordine che potranno vedere volti, posti di “lavoro” e anche quanti soldi impongono ai malcapitati automobilisti e motociclisti.”

Inoltre aggiungono che dietro ai parcheggiatori abusivi lavorano c’è la camorra che gestisce e assegna le aree. La pagina potrà funzionare solo con la collaborazione della maggior parte dei cittadini che non dovranno più continuare ad accettare un vero e proprio pizzo.

Leggi anche