31 Agosto 2022

Napoli Lecce Spalletti in conferenza stampa: abbiamo fatto meglio nel secondo tempo

Napoli Lecce Spalletti in conferenza stampa dopo il match di questa sera allo Stadio Maradona

SPALLETTI OPERATO

Napoli Lecce Spalletti in conferenza stampa – Al termine del match Napoli – Lecce di questa sera allo Stadio Diego Armando Maradona, il mister Luciano Spalletti ha fatto il punto della sfida.

Comincia la conferenza stampa di Mister Spalletti.

Abbiamo visto due Napoli “non abbiamo quasi mai cominciato bene l’azione con la velocità e qualità giusta e quindi perdi equilibrio e sei costretto ad abbassare tutti i giocatori e le squadre si allungano. Nel primo tempo si costruiva lento e loro ci hanno palleggiato e mandato in giro facendo fatica a riprenderla. Nel secondo tempo molto meglio ma si sono messi chiusi dietro e non hanno lasciato spazi”.

Su Donbele e i nuovi: “dobbiamo continuare a lavorare insieme, le distanze si coprono giocando e allenando insieme, non è molto che sono qui e vi è ancora da fare molto sotto il punto dell’intesa e della qualità. Pensavo che nel primo tempo si potesse trovare un po gli equilibri, avevo coperto Raspadori ma da centrali la dobbiamo giocare un po meglio, però nel secondo tempo abbiamo fatto molto bene, abbiamo preso quel rigore che poteva essere evitato e poi hanno trovato un eurogoal”.

Piani alternativi quando non vi è possibilità di palleggio: “si può fare tutto ma con le punte bisogna stare in equilibrio. Abbiamo tentato di fare delle cose ma con poca qualità non abbiamo avuto quella trama di di passaggi a cui siamo abituati anche se poi palle dentro le abbiamo messe anche se non abbiamo trovato lo spazio giusto.

Sul secondo tempo, fase attacco: “potevamo riempirla meglio, ma l’intenzione era quella di entrare palla a terra perchè avevamo preso possesso del loro centrocampo, vi era qualche possibilità ma alla fine non siamo stati bravi a fare quello ne quell’altro ma siamo stati anche sfortunati in alcuni episodi, su due – tre palle in cui siamo stati fortunati e non abbiamo trovato il passaggio giusto”

Mercato: “non mi aspetto niente dal mercato, vi è solo da trovare un intesa in più di quello che abbiamo fatto oggi e trovare continuità di gioco”.

Su Meret e il rigore: “Meret diventa difficile non vederlo tranquillo è proprio fatto così, difficilmente lo vedi differente. Stasera ha fatto un grande intervento sul rigore e noi siamo fiduciosi”.

(FFoto Salsano Press)

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Napoli Lecce pagelle: altro pareggio per gli azzurri

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLI ZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social).