Napoli-Juve: uomo colto da un malore perde la vita mentre guardava la partita

napoli-juve
foto tratta da il Mattino.it

Un uomo ha perso la vita durante Napoli-Juve: il supporter azzurro stava guardando la partita in un centro scommesse. Inutili i soccorsi…

Ieri sera, a Vallo della Lucania un uomo si è sentito male durante la visione della partita Napoli-Juve.

Verso le 21:45, l’uomo di 70 anni stava guardando la partita in tv all’interno di un centro scommesse adiacente la sede della polizia stradale.

Improvvisamente viene colto da un malore e cade a terra davanti agli altri tifosi del Napoli che stavano guardando la partita. Preoccupati, alcuni dei presenti hanno telefonato subito il 118.

Sul luogo della tragedia è giunta poco dopo un’ambulanza: i medici hanno tentato di rianimare l’anziano signore, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

A stroncare la sua esistenza sarebbe stato un infarto galoppante, probabilmente dovuto alla forte emozione di vedere la propria squadra vincere contro la sua acerrima rivale, la Juve. In particolar modo per molti tifosi la soddisfazione più grande è stata quella di dimostrare a Sarri, ex allenatore del Napoli, ora della Juve, che la squadra è più determinata di prima.

Sul posto sono intervenuti anche Toni Aloia, sindaco di Vallo della Lucania nonché  cardiologo, e  Salvatore Sergi, luogotenente della locale stazione dei carabinieri.