Napoli, un gruppo di ragazzi si raduna sui binari della stazione per drogarsi

Napoli
Ragazzi si radunano sui binari per drogarsi

Napoli, un gruppo di ragazzi si raduna sui binari della stazione per drogarsi. Il consigliere regionale Borrelli espone la denuncia

A Napoli, un gruppo di ragazzi si raduna spesso sui binari della stazione della Cumana e Vesuviana per drogarsi.

Il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, ha denunciato l’accaduto avendo anche la foto che ritrae i giovani sui binari.

Inoltre, come afferma Napolitoday, molti utenti della stazione di Soccavo della Circumflegrea hanno confermato che decine di ragazzi si fermano dentro e fuori la stazione senza prendere nemmeno il treno. Così facendo i ragazzi bloccavano l’ingresso e l’uscita dei viaggiatori.

Pertanto, il consigliere ha dichiarato che bisogna chiudere la stazione de La Trencia ed eliminare tutte quelle insicurezze presenti nelle stazioni Eav.

Difatti questi ragazzi sono soliti a spostarsi nelle zone meno in vista proprio per drogarsi, e le stazioni dell’Eav sono le loro mete preferite.