4 Agosto 2022

Napoli, getta benzina sui Carabinieri per non lasciare la casa occupata

Assurdo a Napoli, getta benzina sui militari per non lasciare la casa abusivamente occupata. Arrestata

ischia casa trasformata albergo

Follia a Napoli, getta benzina sulle Forze dell’Ordine per spaventarle e non lasciare la casa abusivamente occupata. E’ accaduto stamattina a Napoli presso un’abitazione della salita Ventaglieri, nel quartiere di Montesanto. I Carabinieri della stazione San Giuseppe si erano recati sul posto per liberare una casa abusivamente occupata da una donna, 48 anni con precedenti penali.

La donna si è opposta e, urlando, ha aggredito i militari. E’ passata poi alle vie di fatto: ha preso della benzina e l’ha gettata sulle Forze dell’Ordine e ha mostrato un accendino presente nell’altra mano. La 48enne ha minacciato di dare fuoco ai presenti ma, fortunatamente, i militari sono riusciti ad evitare il peggio.

I Carabinieri, infatti, hanno immediatamente bloccato la donna e poi l’hanno arrestata per resistenza a pubblico ufficiale. La 48enne è così finita agli arresti domiciliari, chiaramente in un’altra abitazione.

Fonte: Ansa

LEGGI ANCHE: Rita De Crescenzo, l’assessore Trapanese risponde: «Noi stiamo con gli assistenti sociali»

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Coronavirus, Curiosità e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: C L I C C A Q U I. Oppure seguici sui nostri profili T w i t t e r e  I n s t a gr a m per tanti contenuti extra