10 Dicembre 2019

Napoli – Gattuso, mancano solo le firme: le cifre del contratto

napoli gattuso

Ringhio presto potrebbe sedere sulla panchina azzurra: da quello che circola il suo maestro Ancelotti stasera presenterà le dimissioni da allenatore del Napoli

Carlo Ancelotti oggi siederà per l’ultima volta sulla panchina del Napoli.

Si fanno sempre più insistenti le voci secondo le quali l’allenatore di Riggiolo si dimetterà al fischio finale della partita di Champions contro il Genk.

L’obiettivo del mister è quello di portare i suoi ragazzi agli ottavi della manifestazione europea e poi di salutare la piazza, che ormai vuole la sua testa.

Al suo posto il tanto corteggiato Gennaro Gattuso, un tecnico ben voluto dal Presidente De Laurentiis per il suo carisma e per il suo carattere burbero ma schietto.

Gattuso ha già detto sì al Napoli, avrebbe accettato anche la proposta contrattuale che lo vedrebbe guadagnare per la parte restante di questo campionato circa 1milione e mezzo, per poi veder raddoppiato l’ingaggio l’anno prossimo.

La condizione richiesta da Gattuso – come vi raccontavamo ieri – era avere un contratto non da traghettatore: tuttavia, sembrerebbe che nel contratto possa esserci una clausola tramite la quale la società potrebbe allontanarlo qualora non si raggiungessero determinati obiettivi quest’anno.

Per Gattuso al Napoli mancano solo le firme. Il conto alla rovescia è già cominciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.