Napoli Comicon, arriva l’annuncio sui social

Napoli Comicon 2020
Foto da Instagram

Arriva l’annuncio sui social: il Napoli Comicon è ufficialmente rinviato e “raddoppiato”. Tutte le informazioni

“La magia di Comicon esiste perché siamo tutti insieme, al caldo del sole o sotto la pioggia.” Così inizia il comunicato ufficiale del Napoli Comicon. Il Salone Internazionale del fumetto di Napoli che si sarebbe dovuto tenere a fine aprile, ha diramato l’annuncio ufficiale del rinvio al 2021. Ma con una sorpresa per tutti i “comiconiani”.

Ed è per questo motivo che non ce la sentiamo di proporvi soluzioni incomplete, frustrate da regolamentazioni, necessarie, ma in antitesi con tutto quello che è lo spirito del nostro festival. Comicon è un solo, grande, assembramento, gioioso e festivo, e la sua forza siete voi, tutti insieme. 160.000 persone, unite dalla forza dei loro sogni e delle loro passioni. continua il post del Napoli Comicon.

Abbiamo deciso di spostare al 2021, nelle date abituali del ponte del primo Maggio, l’Edizione numero 22 di Comicon. Sappiamo che non sarà facile superare questo anno di vuoto. Ma sarà ancora più bello ritrovarsi e festeggiare insieme l’anno prossimo, quando questo periodo, come auspichiamo tutti, sarà solo un brutto ricordo.

Poi l’annuncio:

Nasce Comicon Extra. Nell’arco dei prossimi sei mesi, tra giugno e dicembre 2020, Comicon offrirà un ricco e ambizioso programma complementare al tradizionale mega-festival. Si tratterà di un insieme di attività sia online sia dal vivo, che toccheranno tutte le aree e i settori che abitualmente compongono la nostra manifestazione: fumetti, cinema e serie tv, giochi di ruolo, videogames, cosplay, kpop e giochi dal vivo. Una parte di queste attività si svolgeranno online, per continuare a rispettare le regole di sicurezza proprie di questa fase, ma alcune potranno invece svolgersi dal vivo!

Se le condizioni sanitarie lo permetteranno, infine, la programmazione di Comicon Extra si concluderà con un ulteriore Evento Speciale, un Comicon Extra Festival previsto agli inizi di dicembre.”.

Per chi aveva già acquistato i biglietti per l’edizione 2020, fa sapere il Napoli Comicon, questi saranno automaticamente validi per l’evento del 2021, senza bisogno di effettuare nessuna operazione particolare.

Per chi vorrà, invece, richiedere il rimborso del prezzo del biglietto potrà farlo a partire dal 30 giugno attraverso un form sul sito.

Vi ringraziamo tutti per la comprensione e vi aspettiamo nei prossimi mesi agli appuntamenti di Comicon Extra, l’edizione 21½ di Comicon che vi accompagnerà lungo i prossimi sei mesi. E dal 29 aprile al 2 maggio 2021, ci vediamo dove sapete: alla 22° edizione di Comicon!”

Fonte Napoli Comicon