Napoli, chi sostituirebbe Koulibaly e Allan?

marco
Napoli's Italian defender Sebastiano Luperto (L), Napoli's Belgian forward Dries Mertens (2ndL), Napoli's Brazilian midfielder Allan (3rdL), Napoli's Polish forward Arkadiusz Milik (4thL), Napoli's Italian forward Lorenzo Insigne (Front C) and Napoli's Senegalese defender Kalidou Koulibaly (R) celebrate after winning the Italian Serie A football match Napoli vs AC Milan on August 25, 2018 at the San Paolo Stadium in Naples. (Photo by Alberto PIZZOLI / AFP) (Photo credit should read ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

Se il Napoli dovesse mettere sul mercato Koulibaly ed Allan, ecco da dove potrebbe prendere i loro possibili sostituti

Il Napoli e la sua dirigenza affrontano un periodo chiave tra la ripresa degli allenamenti, l’imminente ripartenza della stagione ed il calciomercato.
La partenza di alcuni big sembra essere già annunciata, soprattutto dopo il caos nello spogliatoio dell’ultima stagione.
Secondo Il Corriere dello Sport, De Laurentiis in caso di partenza dei due calciatori, si affiderebbe all’usato sicuro della Serie A. I nomi principali sono due: Jordan Veretout per sostituire Allan e Nikola Milenkovic per sostituire Koulibaly.

Per quanto riguarda il primo, il Napoli aveva già provato ad acquistare il francese, che però è poi passato dalla Fiorentina alla Roma. Veretout è un centrocampista quasi completo, può agire sia da mezzala che da mediano oltre ad essere un abile rigorista.

L’altro, il centrale difensivo della Viola, è un classe ’97 già pronto e con tanta esperienza nel campionato italiano. Con la Fiorentina ha dimostrato di essere affidabile sia in una difesa a tre che in una linea a quattro, e di essere talvolta prezioso anche in zona gol.

“Senatori” come Allan e Kalidou Koulibaly potrebbero quindi lasciare definitivamente il Napoli, andando a sancire la fine di un ciclo molto importante per la squadra azzurra.
Le doti tecnico-tattiche dei due calciatori però non sono comuni a tutti, ecco perché il Napoli dovrebbe cercare in maniera mirata dei sostituti adatti.

Seguici su Facebook per altre notizie sul Napoli Calcio