Napoli: boom di turisti al centro storico

Napoli
Napoli

Napoli: boom di turisti per le strade dei decumani. Code lunghissime tra le strade di San Gregorio Armeno e per la Cappella Sansevero

Boom di turisti: affollatissime le strade dei decumani a Napoli per questo ponte dell’Epifania. Il centro storico è stato invaso da moltissimi visitatori che hanno preso d’assalto la Cappella Sansevero. Si sono registrate code di oltre 200 metri che giungono, secondo quanto riportato dal IlMattino, fino a Via del Sole.

Quella di oggi è stata una giornata da “tutto esaurito” al centro storico e anche il clima favorevola ha agevolato. Migliaia i turisti in fila per visitare le botteghe degli artigiani presepiali a San Gregorio Armeno, le numerosissime chiese dei decumani, Napoli Sotterranea e il Museo diocesano in cattedrale.

«È stata la mia prima volta a Napoli – dice una donna, all’uscita della cappella – una città splendida a dir poco spettacolare. Siamo arrivati questa mattina con la freccia rossa, cartina alla mano ci siamo diretti verso il centro storico e siamo arrivati senza problemi davanti al botteghino del Cristo Velato. È valsa la pena fare una coda chilometrica, i nostri occhi hanno potuto ammirare un’opera talmente bella e affascinante, un monumento unico al mondo».