Napoli-Atalanta, aggressione per tre giornalisti napoletani dai tifosi bergamaschi

aggressione
Ennesima doppietta per il bomber argentino

Napoli-Atalanta. Aggressione ai danni di tre giornalisti napoletani da parte di alcuni tifosi bergamaschi

Grave episodio di violenza negli stadi. Al 2 a 1 di Higuain tre giornalisti napoletani sono stati aggrediti da alcuni tifosi bergamaschi. L’aggressione, dapprima solo verbale, è proseguita con spintoni e schiaffi anche verso una ragazza. Sono intervenuti gli steward e le forze dell’ordine per riportare la calma e allontanare i tre facinorosi.

“Al 2-1 di Higuain è successo qualcosa da raccontare: qualcuno è venuto alle mani, dei colleghi sono stati aggrediti. La città di Bergamo si distingue un’altra volta per la sua sportività, ma è molto meglio pensare alla vittoria che è stata meritatissima e fondamentale grazie a Babbo Natale Higuain che ci permette di stare un po’ più tranquilli”, ha dichiarato il giornalista Carlo Alvino subito dopo il triplice fischio finale a TvLuna. 

La redazione di Napoli.zon esprime solidarietà ai colleghi aggrediti.