14 Maggio 2024

Napoli, arrestato un 21enne: evaso dai domiciliari si schianta con la moto

E' stato coinvolto in un incidente in via Caracciolo sul lungomare di Napoli.

immagine di repertorio

napoli arrestato 21enne, incidente via manzoni, Giugliano carne senza tracciabilità

Un 21enne rimane coinvolto in un incidente in via Caracciolo, sul Lungomare di Napoli, e gli agenti della Polizia Municipale lo hanno arrestato. Il giovane, come si legge da Fanoage.it, non doveva trovarsi in strada in quanto sottoposto agli arresti domiciliari.

Napoli, arrestato un 21enne: l’incidente

Come accennato, l’incidente avvenuto in via Caracciolo di Napoli inguaia il 21enne che viene poi arrestato dalla Polizia Municipale. Ma si vada per gradi e si ricostruisca quanto accaduto; il giovane ha deciso di ‘evadere’ dai domiciliari a cui era sottoposto, prende la propria moto – un mezzo di grossa cilindrata – e parte. Mentre sta percorrendo via Caracciolo ha un incidente. Sul posto arrivano subito gli uomini della Polizia Municipale che iniziano i rilievi del caso. Gli agenti riscontrano, però, che il 21enne è sprovvisto della patente necessaria per guidare la motocicletta di tale cilindrata e che, soprattutto, non doveva essere lì in strada in quanto sottoposto ai domiciliari.

Arrestato, lo hanno processato con rito direttissimo. Ha avuto ulteriori 9 mesi di condanna da scontare sempre agli arresti domiciliari.

Fonte: Fanpage.it

La redazione di NapoliZon ti suggerisce di leggere anche: Napoli, sequestrata pizzeria del centro storico: il provvedimento

Se vuoi supportare il progetto editoriale ti invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook di NapoliZon.