Muore durante un posto di blocco: choc nel napoletano!

posto di blocco

Viene colto da un improvviso malore durante un posto di blocco, un controllo di routine da parte dei carabinieri: muore il titolare di un esercizio commerciale di San Rocco

E’ incredibile quanto è accaduto stamane in via San Rocco di Marano, intorno alle 10:30, ad un uomo che veniva fermato dai carabinieri durante un posto di blocco.

Secondo le prime ricostruzioni l’uomo, che aveva all’incirca 55 anni, si sarebbe accasciato al suolo improvvisamente subito dopo essere stato fermato dai carabinieri che stavano svolgendo dei normali controlli di routine.

Vani sono risultati gli immediati tentativi di rianimarlo da parte degli stessi carabinieri che, viste le tragiche condizioni in cui si presentava la vittima, hanno allertato subito gli agenti del 118 i quali, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Sembra che l’uomo già soffrisse di patologie regresse che lo avrebbero condotto poi alla morte, ma ulteriori accertamenti saranno effettuati sulla salma per stabilire con esattezza le cause dell’accaduto.

Intanto gli agenti della polizia municipale e i carabinieri hanno accertato l’identità della vittima: trattasi del titolare di un esercizio commerciale della zona.