Home Cronaca Movida a Napoli anche col Covid, ragazzo si arrampica sul lampione

Movida a Napoli anche col Covid, ragazzo si arrampica sul lampione

Covid-19

Italia
446,439
Totale casi Attivi
Updated on 5 March 2021 1:21

Continua la movida a Napoli, anche con le normative in materia di covid. I giovani in piazza all’Orientale e il vandalismo

MOVIDA A NAPOLI – Continuano gli assembramenti a Napoli nelle zone della movida. Nonostante le restrizioni per il covid e il coprifuoco fissato, ancora, per le ore 22, folle di ragazzi imperversano nelle aree ‘destinate’ alla movida partenopea.

All’esterno dell’Università Orientale, luogo di ritrovo per molti giovani, come la scorsa settimana, è andato in scena un nuovo episodio di non curanza delle leggi. Addirittura un ragazzo si è arrampicato su uno dei lampioni della zona e ha staccato una telecamera di sicurezza.

Ovviamente tutta la scena è stata ripresa dai cellulari e postata sui social, come a vantarsi di quanto appena fatto.

Ecco quanto dichiarato dal Consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli:

“Un ragazzo si è arrampicato su un lampione staccando una telecamera di sicurezza. E’ quanto segnalatoci da un cittadino con un video e sarebbe accaduto sabato sera nella piazza antistante l’Università L’Orientale. Sono in tanti in quella piazza e tanti senza mascherina, in barba alle restrizioni anti-covid. C’è un’euforia collettiva che accompagna l’impresa dell’eroe. Un gesto simile rivela il solo gusto di sentirsi protagonisti seppure di un gesto idiota, di dar sfogo a inciviltà e strafottenza. Il vandalismo inteso come forma di divertimento è deprecabile, arrecare danno alla collettività perché ci si annoia in piazza è intollerabile. Siano identificati i responsabili e multati per vandalismo e mancato distanziamento. Rispondano del danno che hanno prodotto anche in termini di potenziale diffusione della pandemia. Paghino le spese che occorreranno per aggiustare l’impianto. Abbiamo consegnato il video alle forze dell’ordine chiedendo provvedimenti. Inoltre molti cittadini ci hanno segnalato che sempre a Largo San Giovanni Maggiore ci sono stati assembramenti ben oltre le 22:00”.

PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Tragedia in albergo a Napoli: medico trovato morto nella sua stanza

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE