Home Prima Pagina Mourinho:"Ho scartato Osimhen perchè ha paura. Non mi ha convinto"

Mourinho:”Ho scartato Osimhen perchè ha paura. Non mi ha convinto”

Covid-19

Italia
42,457
Totale casi Attivi
Updated on 19 September 2020 14:32

Mourinho ha scartato Osimhen per il suo Tottenham. L’allenatore portoghese spiega i perchè della sua decisione

Conosciamo tutti Josè Mourinho e di certo non ha paura di dire ciò che pensa, di tutti.

Mourinho è alla ricerca di un attaccante ancora ora, vorrebbe affiancarlo a Kane, nonostante il suo parco attaccanti sia di tutto rispetto.

Tuttavia in questa sessione di mercato è stato molto vicino a Victor Osimehn, neo acquisto del Napoli. De Laurentiis per lui ha fatto una follia economica spendendo la bellezza di 81 milioni di euro.

Mourinho l’aveva seguito per molto tempo per poi lasciarlo andare. Il motivo lo spiega direttamente il tecnico di Setubal:”Non mi ha convinto”.

Il perchè Mou non sia stato convinto dalle qualità di Osimhen esula dal contesto tecnico-tattico ma si rifà più che altro ad una questione legata all’emotività, a quella ‘cazzimma’, che deve avere un top player secondo l’allenatore del Tottenham.

Mourinho ha scartato Osimhen – dice – perchè è un giocatore che ha paura della rivalità e della competizione.

Ecco ciò che ha dichiarato:

“Il punto è che non sono io a convincere l’attaccante, è l’attaccante a convincermi. E se l’attaccante ha paura di venire al Tottenham e l’attaccante ha paura della concorrenza, allora non voglio l’attaccante. Quindi non sta a me convincerlo, sta a lui convincermi. Se dice che non voglio andare perché non voglio essere in una squadra in cui abbiamo Harry Kane e Sonny, Lamela, Lucas Moura, allora non voglio andare in quella squadra addio”.

LEGGI ANCHE:  VENDETTA MILIK: VOLEVA FARLA PAGARE A DE LAURENTIIS E AL NAPOLI

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

Latest Posts

ACCADDE OGGI: 19 settembre 1985 moriva Italo Calvino

Geniale, ironico, brillante, affascinante, profondo, inafferrabile: il 19 settembre 1985 moriva Italo Calvino Trentacinque anni fa moriva uno tra i più grandi scrittori e intellettuali...

Rapinava minorenni, arrestato giovane criminale

Poco più che maggiorenne, puntava il coltello e rapinava minorenni per pochi spiccioli. Arrestato dai carabinieri un ragazzo napoletano Ha vent'anni V.M., un ragazzo della...

Boscoreale, pugnala l’amante del marito insieme alla figlia. Arrestate

Choc a Boscoreale, pugnala l'amante del marito con l'aiuto della figlia. Arrestate una 46enne e una 20enne Scopre che il marito ha una relazione extraconiugale...

San Gennaro, il miracolo si è compiuto di nuovo

L'annuncio del Cardinale Crescenzio Sepe: alle 10.02 il sangue di San Gennaro si è sciolto. Il miracolo si compie anche nell'anno del Covid Il miracolo...

ULTIME NOTIZIE

ACCADDE OGGI: 19 settembre 1985 moriva Italo Calvino

Geniale, ironico, brillante, affascinante, profondo, inafferrabile: il 19 settembre 1985 moriva Italo Calvino Trentacinque anni fa moriva uno tra i più grandi scrittori e intellettuali...

Rapinava minorenni, arrestato giovane criminale

Poco più che maggiorenne, puntava il coltello e rapinava minorenni per pochi spiccioli. Arrestato dai carabinieri un ragazzo napoletano Ha vent'anni V.M., un ragazzo della...

Boscoreale, pugnala l’amante del marito insieme alla figlia. Arrestate

Choc a Boscoreale, pugnala l'amante del marito con l'aiuto della figlia. Arrestate una 46enne e una 20enne Scopre che il marito ha una relazione extraconiugale...

San Gennaro, il miracolo si è compiuto di nuovo

L'annuncio del Cardinale Crescenzio Sepe: alle 10.02 il sangue di San Gennaro si è sciolto. Il miracolo si compie anche nell'anno del Covid Il miracolo...