14 Aprile 2020

Morte Franco Lauro: ci lascia un volto noto di RaiSport

morte

È di poco fa la notizia della morte di un noto volto di RaiSport: Franco Lauro. Il giornalista avrebbe compiuto 59 anni a ottobre

La notizia della morte di Franco Lauro è di pochi minuti fa.

Il volto noto nel mondo dello sport, famoso per aver dato voce a vari programmi tra cui RaiSport, si è spento nella sua abitazione romana.

Non sono noti ancora i motivi del decesso.

Stando a quanto riportato, Lauro sarebbe stato trovato già privo di vita in casa sua, in seguito a un malore.

A dare l’allarme era stata un’amica che non riceva sue notizie da due giorni.

Lauro è stato trovato vestito, appoggiato sul suo letto. Probabilmente il malore è stato così fulminante da non consentirgli di prendere il cellulare e chiedere aiuto.

I soccorsi non hanno potuto far altro che confermare la morte e portare via il cadavere.

Appassionato di basket e calcio, esperto sempre informato di notizie di calciomercato, è stato protagonista indiscusso di telecronache e del famoso approfondimento del notiziario sportivo RAI.

La maggior parte della sua vita lavorativa l’ha trascorsa in RAI, emittente con cui aveva iniziato a collaborare nel lontano 1984.

Da allora in 28 anni ha commentato 8 Olimpiadi estive ed una invernale (Torino 2006), 6 edizioni dei Mondiali di calcio, e altrettante degli Europei, 12 Europei di basket, 3 Mondiali di basket, i Goodwill Games del 1990 a Seattle, varie edizioni dei Giochi del Mediterraneo e Universiadi.

Subito la pioggia di messaggi dei suoi colleghi sconvolti per la sua morte.

Paola Ferrari scrive su Twitter: «Ho appena avuto una notizia tremenda. Un amico con cui abbiamo diviso così tante avventure. non posso crederci”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.