21 Luglio 2022

Milano, lascia la figlia di 18 mesi da sola per sei giorni

È stato ritrovato a Milano, il corpo senza vita di una bambina di 18 mesi. La mamma, Alessia Pifferi, l'aveva lasciata a casa da sola per sei giorni

alessia pifferi milano 18 mesi

È stato ritrovato a Milano il corpo senza vita di una bambina di 18 mesi. La mamma, Alessia Pifferi, l’aveva lasciata a casa da sola per sei giorni

È stato ritrovato all’alba di mercoledì, a Milano, il corpo senza vita di una bambina di 18 mesi. La piccola è stata ritrovata morta nel suo lettino. Secondo le prime ricostruzioni, la mamma della bambina di un anno e mezzo, Alessia Pifferi, aveva lasciato la figlia da sola per sei giorni in casa, in appartamento in via Parea 16, in zona Ponte Lambro. La donna era andata dal compagno in provincia di Bergamo.

Diana Pifferi, così si chiamava la bambina nata nel gennaio dello scorso anno, è stata ritrovata in un lettino da campeggio con al fianco un biberon ma anche una boccetta di benzodiazepine piena a metà. Il corpo privo di vita è stato scoperto da una vicina di casa. Poi all’arrivo della polizia era presente anche la madre che è stata subito interrogata dal pm Francesco De Tommasi e dagli agenti della squadra Mobile diretti da Marco Calì. Per gli inquirenti la donna non avrebbe problemi di droga, ma il ritrovamento di una boccetta di benzodiazepine farebbe pensare a problemi psichici della donna.

Questa mattina la 36enne, da come riporta l’Ansa è stata fermata con l’accusa di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dai futili motivi. Alessia Pifferi ha commentato così l’accaduto: ”Sapevo che poteva andare così”.

A ricordare la piccola volata al cielo, sono stati gli abitanti della zona con alcuni palloncini bianchi legati al cancello.

Fonte foto: Fanpage.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Elena Del Pozzo, la dedica del padre nel giorno del suo compleanno

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SULLE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, ATTUALITÀ. SPORT, CULTURA, EVENTI, SPETTACOLO E TV, E TANTO ALTRO, SEGUITECI SULLA NOSTRA PAGINA UFFICIALE NAPOLI.ZON: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE!