Migrantour, arriva il giro turistico multiculturale tra i vicoli del Vasto

Migrantour
Migrantour, arriva il giro turistico multiculturale tra i vicoli del Vasto

Migrantour, arriva il giro turistico multiculturale tra i vicoli del Vasto. Mercato senegalese, moschee, pietre indiane e tante altri prodotti multietnici

Migrantour, è il nome del giro turistico multiculturare organizzato dalla Cooperativa Sociale Casba.

Un giro turistico tra i vicoli del quartiere Vasto, dove da anni vivono decine di comunità provenienti da diversi paesi.

Difatti lo slogan dell’evento, come afferma Ansa, è ” Il giro del mondo in 80 giorni? No, bastano poche ore!”

Per questo motivo i turisti, i cittadini, studenti e chiunque sia curioso o appassionato di altre culture potrà visitare diverse tappe multietniche:

-il mercato senegalese a Piazza Garibaldi con i suoi prodotti tipici

-le moschee del quartiere Pendino e di Piazza Mercato,

-le pietre importate dall’India

-le bigiotterie cinesi di Porta Nolana

-le pasticcerie  arabe e i primi fast food maghrebini. 

Tanti luoghi sparsi nella città di Napoli che racchiudono una cultura e una religione diversa.

Come dichiara Pierre Preira, accompagnatore senior del tour, su Ansa: “Unico bagaglio richiesto ai partecipanti la voglia di immergersi con tutti i sensi nei sapori, negli odori, nei colori, le atmosfere e tradizioni dei Mondi lontani che abitano qui.”