28 Marzo 2021

Mertens, c’è apprensione: esce per un infortunio alla spalla

Mertens, Napoli, infortunio,

In seguito a uno scontro di gioco, Mertens è stato costretto a lasciare il campo per un infortunio alla spalla. Ecco le sue condizioni

Paura in casa Napoli. Dries Mertens, infatti, è stato costretto ad uscire anzitempo dopo una brutta caduta rimediata in seguito a un contrasto di gioco. L’attaccante azzurro era in campo con la sua nazionale, il Belgio, in casa della Repubblica Ceca nella partita valevole per le qualificazioni al Mondiale 2022 in Qatar. È stato, però, costretto ad uscire al 56′ per infortunio, soccorso dallo staff medico del Belgio; al suo posto è entrato Leandro Trossard, trequartista del Brighton.

Una stagione travagliata dal punto di vista fisico per Mertens. Si tratta, infatti, del suo terzo infortunio da novembre. In casa Napoli, dunque, la preoccupazione è tanta in vista di un finale di stagione che sarà oltremodo impegnativo: in questo senso, la delicatissima sfida contro la Juventus che andrà in scena tra 11 giorni rappresenta una tappa fondamentale.

Infortunio Mertens: come sta l’attaccante

Stando alle prime indiscrezioni, per Mertens la situazione non dovrebbe essere particolarmente preoccupante. Dovrebbe, infatti, trattarsi solo di una botta alla clavicola e filtra cauto ottimismo in vista del rientro in campionato del 3 aprile contro il Crotone. Tuttavia, si attendono chiarimenti da parte della Nazionale belga e del ct, Roberto Martinez sull’entità del problema sofferto dall’attaccante 33enne.

LEGGI ANCHE: CALCIOMERCATO NAPOLI: BARCA, REAL E ATLETICO FANNO L’ASTA PER IL CENTROCAMPISTA

Seguici su Facebook. Clicca qui.
Seguici su Instagram. Clicca qui
Seguici su Twitter. Clicca qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.