Mensa scolastica, il 13 novembre riparte il servizio per le scuole di Portici

Portici, il 13 novembre riparte la mensa scolastica nelle scuole cittadine di Portici

La mensa scolastica per le scuole porticesi (infanzia e primarie a tempo pieno) ripartirà il 13 novembre. La cottura dei pasti avverrà presso il sito di Via Campitelli.

Già nel febbraio di quest’anno l’allora Commissario Straordinario, dott. Roberto Esposito, approvò il “Regolamento del servizio di refezione scolastica” (ns. articolo).

Il Regolamento per la Mensa Scolastica ha introdotto delle novità circa il controllo sulla qualità dei pasti (art.8), e una “Commissione mensa” (art.9) che prevede anche la partecipazione di un rappresentante dei genitori dei bambini iscritti al servizio, eletto in seno al Consiglio di Istituto.

Il pagamento (art.20) è basato sui pasti effettivamente consumati e potrà essere effettuato tramite c/c postale intestato al Comune di Portici.

Il Sindaco Cuomo con un suo post su FB, ieri, ha dato notizia circa la partenza del servizio di refezione scolastica.

Il Sindaco ha scritto che “Le rappresentanze dei Genitori ed i Dirigenti Scolastici, incontrati stamattina, hanno espresso apprezzamento per la scelta, da noi fortemente voluta,  di preparare i  pasti della refezione scolastica presso il centro di cottura a Portici.” Per poi aggiungere “Negli ultimi anni, con la precedente amministrazione, c’erano state molte lamentele da parte dei Genitori relativamente alla preparazione dei pasti che non avveniva a Portici.”

Inoltre, richiamando l’attenzione sulla mensa scolastica, rivendica il risultato dichiarato in campagna elettorale aggiungendo “….prosegue il buon lavoro che sta svolgendo il governo cittadino sulle scuole avviato già con due importanti delibere approvate in consiglio comunale sul trasporto scolastico e la variazione a vantaggio dell’utenza relativamente all’aumento del numero dei Cittadini esenti dal pagamento del ticket mensa.”

Infine il Sindaco Cuomo dà notizia di una nuova possibilità per le Scuole Cittadine che potranno usufruire, da Novembre, gratuitamente, nelle ore mattutine, della piscina e degli istruttori federali del Centro Sportivo Portici nell’ambito del progetto “A Mare Sicuri”.