E’ morto Matteo Pizzigallo, docente di Relazioni internazionali della Federico II. Aveva 68 anni



Pizzigallo

Comunità federiciana in lutto. E’ morto Matteo Pizzigallo, docente di Relazioni internazionali dell’Università Federico II di Napoli. Aveva 68 anni

Si è spento Matteo Pizzigallo, docente di Storia delle relazioni internazionali dell’Università Federico II, dopo una dura lotta contro un brutto male, il “mostro alieno” come da lui definito.

Un uomo straordinario, esempio professionale e culturale ma soprattutto, umano. Tantissimi i messaggi di cordoglio lasciati dai suoi studenti ed ex studenti napoletani, che hanno voluto omaggiare la sua memoria fondando un gruppo Facebook e condividendo con tutta la comunità studentesca un piccolo ricordo legato al docente.

“Come studenti, associati, ed ex studenti siamo orgogliosi ed onorati di aver incrociato sul nostro cammino accademico i suoi preziosi insegnamenti, il suo affetto e la stima che nutriva nei confronti di ogni singolo studente. Non ti dimenticheremo mai prof” – così l’associazione studentesca ASU Scienze Politiche, che ha ricordato Pizzigallo come “il professore di tutti gli studenti”.

Al Dipartimento di Scienze politiche della Federico II è stata proclamata per oggi una giornata di lutto e sono state sospese tutte le attività didattiche. I funerali del professore Matteo Pizzigallo si terranno sabato alle ore 11 a Roma, in piazza Ungheria, presso la chiesa di San Roberto Bellarmino.

Leggi anche