Marigliano in Jazz, la decima edizione del festival



marigliano

Torna Marigliano In Jazz giunto alla sua decima edizione. Attesi artisti di calibro nazionale ed internazionale

Il 4-5 e 8-9 luglio Marigliano sarà avvolta dalla musica jazz. Anche quest’anno infatti torna il Festival Marigliano In Jazz, giunto alla sua decima edizione. Più giorni di musica, più artisti e spazi tutti nuovi destinati alla musica live si affiancheranno al consueto palco “centrale” sul Corso Umberto, come i gioielli architettonici del Palazzo Ducale e del Chiostro del Complesso Monastico di San Vito.

La storia decennale di un festival che ogni anno conferma le ambizioni degli organizzatori stessi: da un lato una programmazione artistica di caratura internazionale, e contemporaneamente attenta alla florida scena nostrana; dall’altro la dimensione socio-culturale di una rassegna che vuole essere, inoltre, occasione di aggregazione per la cittadinanza, tutta, nello spirito di un genere musicale che, per sua stessa natura, è incontro, confronto.

Il sassofonista norvegese Hakon Kornstad il 4 luglio aprirà il Festival al Palazzo Ducale con un jazz fresco e melodico; il trio del pianista napoletano Mario Nappi, che, per l’occasione, presenterà il nuovo disco “Triology” (Skidoo Records); poi, ancora il 5 luglio, le sonorità argentine e brasiliane dell’Hub Quartet, in un concerto dedicato alle diverse sfaccettature della musica sudamericana; la sera dell’8, invece, sul palco centrale di Corso Umberto suonerà il fenomeno israeliano Adam Ben Ezra, contrabbassista capace di fondere influenze stilistiche tra le più disparate, senza mai abbandonare le sue radici.

Non mancherà, come da previsione, un omaggio alla patria indiscussa del genere, gli Stati Uniti, con l’esibizione di due colossi d’Oltreoceano: il cantante e pianista Johnny ‘O Neal, Art Tatum e Oscar Peterson; e uno dei chitarristi più celebrati del panorama newyorkese, Jonathan Kreisberg, che per la serata finale si esibirà in un trio d’eccezione, di cui fanno parte il bassista francese Thomas Bramerie, tra i più richiesti e talentuosi in Europa, ed il virtuoso della batteria Jeff Ballard. Ad ogni serata, poi, seguiranno le attese jam sessions, che si svolgeranno nei locali limitrofi.

PROGRAMMA

Lunedì 4 luglio
Presso il Castello Ducale – Piazza Castello
Håkon Kornstad Solo – Inizio concerto h 20:30

Martedì 5 luglio
Presso il Convento di San Vito – C.so V. Emanuele III, 236
Inizio concerti h 20:30/22:00

Mario Nappi Trio – Presentazione di “Triology”
Mario Nappi, piano; Corrado Cirillo, contrabbasso; Luca Mignano, batteria.

Hub Quartet – Anteprima di “Archivo General de Indias”
Rocco Zaccagnino, fisarmonica; Bruno Tescione, chitarra; Gianluigi Pennino, contrabbasso; Giuseppe D’Alessandro, batteria.

Venerdì 8 luglio
Piazza Municipio
Inizio concerti h 21:00/22:30

Johnny ‘O Neal Trio
Johnny O’Neal, piano & voice; Luke Sellick, bass; Charles Goold, drums.

Sabato 9 luglio
Piazza Municipio
Inizio concerto h 22:00

Johnatan Kreisberg Trio
Jonathan Kreisberg, guitar; Thomas Bramerie, bass; Jeff Ballard, drums.

Marigliano In Jazz 

Dove: Marigliano (NA)
Quando: 4-5-8-9 luglio

http://www.mariglianoinjazz.it/
https://it-it.facebook.com/pages/Marigliano-in-Jazz/239507552804529

Leggi anche