Mareggiata nel Golfo di Napoli, frana sulla spiaggia libera di Ischia

Mareggiata
Immagine di repertorio. Per l'immagine si ringrazia Teleischia

Mareggiata nel Golfo di Napoli provoca una frana sull’unica spiaggia libera ad Ischia! L’area era stata reputata a rischio frana già anni fa

Mareggiata nel Golfo di Napoli- Ancora danni provocati dal maltempo che si è abbattuto sulla penisola nell’ultima settimana.

A farne le spese, questa volta, l’isola di Ischia, dove una frana si è appena verificata a Cava dell’Isola, località Forio d’Ischia. A causarla, proprio le ingenti piogge di questi giorni.

Una parte del terrapieno del costone detritico si è staccato dalla roccia ed a impattato sulla spiaggia libera dell’isola napoletana.

Trattandosi dell’unica spiaggia libera presente ad Ischia, l’area è molto frequentata nella stagione estiva.

Il problema, però, si era già posto in passato: negli anni scorsi, infatti, era stata considerata inaccessibile perché a rischio frana.

L’inagibilità della zona aveva turbato non poco gli isolani, costretti improvvisamente a dover pagare per poter accedere al mare.

Come riportano i colleghi de Il Mattino, “successivamente, i costoni erano stati recintati con putrelle di ferro e reti metalliche per renderla nuovamente praticabile al pubblico. Gli uomini guidati dal Tenente di vascello Andrea Meloni, comandante della Guardia Costiera, come riportato da Il Mattino, stanno procedendo ad accertamenti in seguito all’evento di stamattina“.