25 Febbraio 2024

Marano arrestato latitante del clan Polverino

Marano arrestato latitante dopo intensa attività investigativa dei Carabinieri: l'uomo è stato fermato alla guida di un auto assieme a moglie e figlio.

Immagine di Repertorio, Carabinieri.it

parete lite condominiale afragola auto rubata Casavatore banda T-Rock, picchia 19enne islam

Marano arrestato latitante – Operazione da parte degli uomini dell’arma dei Carabinieri nel Comune dell’area nord della provincia di Napoli che ha portato all’arresto di uno dei membri del clan Polverino-Orlando, latitante da diverso tempo.

Marano arrestato latitante, l’operazione:

L’uomo arrestato è Fabio D’Agostino, 37enne membro del can Orlando-Polverino che aveva fatto perdere le proprie tracce.

Al suo inseguimento il reparto investigativo dei Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna: dopo una attenta attività investigativa, tramite anche il monitoraggio di patrimonio e social, il latitante è stato localizzato nei pressi del territorio del Comune di Marano di Napoli nel quale abitano la moglie e il figlio.

Il 37enne è stato fermato alla guida di un autovettura intestata ad un prestanome proprio mentre si trovava con i suoi famigliari: indossava felpa e cappuccio per non farsi riconoscere, ma per lui non vi è stato nulla da fare.

D’Agostino è stato arrestato e condotto al carcere di Secondigliano: su di lui pende una condanna a 5 anni per estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Potrebbe interessarti anche il seguente articolo di Cronaca a cura della Redazione di Napoli Z O N: Ponticelli uomo spara colpi di pistola dalla finestra: arrestato uomo dagli uomini della Polizia.