Maradona vs Konami: “Io in PES 2017, agirò per vie legali”

L’immagine dell’ex fuoriclasse argentino è stata utilizzata dalla Konami, una cosa che ha mandato su tutte le furie El Pibe de Oro

Dalla sua pagina Facebook, Diego Armando Maradona si è scagliato contro la Konami per l’utilizzo della propria immagine in PES 2017. “Ieri ho scoperto che l’azienda giapponese Konami ha fatto uso della mia immagine per il suo videogioco PES 2017 – ha spiegato l’ex stella del Napoli – Mi dispiace, ma il mio avvocato Matias Morla intenterà un’azione legale. Spero che questa truffa non vada avanti“.

I toni utilizzati nel post non sono per nulla pacati. El Pibe de Oro, attualmente impegnato con un ruolo istituzionale presso la FIFA, ritiene di essere stato vittima di una truffa da parte della nota casa di progettazione e sviluppo di videogames.

Maradona era stato incluso nella modalità myClub di PES 2017 come parte del pacchetto leggende introdotto lo scorso 23 febbraio, insieme ad altri miti del Barcellona, squadra in cui ha militato prima del suo approdo in Italia.