Maradona: “Chiedo scusa a Sarri”



maradona

Diego Armando Maradona si ricrede e chiede scusa all’allenatore del Napoli

Il 14 Settembre Maradona aveva commentato il difficile inizio del Napoli in campionato dopo le prime 3 giornate dicendo: “Io rispetto Sarri, ma non è il tecnico giusto per un Napoli vincente. A Sarri hanno fatto un regalo di compleanno grandissimo. Io avrei tenuto Benitez“. Parole forti alle quali Sarri aveva risposto dicendo: “Già il fatto che Maradona mi conosca, mi onora. Spero nei prossimi mesi di fargli cambiare leggermente idea“.

L’allenatore del Napoli ci è riuscito conquistando oltre a tutti i tifosi scettici nei suoi confronti anche Maradona, portando la squadra ad ottimi livelli mostrando grande calcio, con tanti goal e ottimo controllo di ogni reparto di gioco. Questo Napoli è in grande forma non solo in campionato, ma anche in Europa League gioca molto bene dimostrando tutto il suo potenziale avendo già in tasca la qualificazione per la fase successiva.

In Mattinata pronte le scuse di Diego: “Ho sbagliato su Sarri, chiedo scusa“.

Sarri replica dicendo: “Io quello che avevo da dire su Maradona l’ho già detto, è stato un idolo per me e rimarrà un idolo per sempre. È una delle poche persone che può dire quello che cazzo vuole veramente io non me la prenderò mai”.

Maradona spende qualche parola anche per Higuain e dice: “Lui farà la storia in maglia azzurra, è il mio erede. Con lui il Napoli arriverà lontano“.

Leggi anche