24 Maggio 2021

Maneskin, il cantante Damiano è risultato negativo al test antidroga

Maneskin, Damiano risultato negativo al test antidroga

Il cantante dei Maneskin, Damiano, dopo le accuse ricevute dalla stampa francese, è risultato negativo al test antidroga

Pochi minuti fa, il cantante dei Maneskin, Damiano, dopo le accuse ricevute dalla stampa francese, è risultato negativo al test antidroga. Infatti, come riportato dal quotidiano on-line “Adnkronos”, l’European Broadcasting Union ha annunciato l’esito negativo dell’esame.

Il tutto era cominciato quando, secondo alcuni giornalisti francesi, durante l’Eurovision Song Contest, svoltosi a Rotterdam, Damiano avrebbe consumato della droga. Sin da subito, il giovane cantante ha dichiarato di non aver mai fatto uso di droga e di esser disposto a collaborare per verificare la negatività.

Questo le parole utilizzate all’interno del comunicato:
“Nessun consumo di droga è avvenuto nella Green Room e riteniamo chiusa la questione. Siamo allarmati dal fatto che speculazioni inesatte che portano a notizie false abbiano oscurato lo spirito e l’esito dell’evento e influenzato ingiustamente la band.

Ci congratuliamo ancora una volta con Måneskin e auguriamo loro un enorme successo. Non vediamo l’ora di lavorare con il nostro partner italiano Rai alla produzione di uno spettacolare Eurovision Song Contest in Italia il prossimo anno”.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le news di cronaca, politica, coronavirus, cultura, musica, arte e sport, riguardanti Napoli e tutta la provincia, seguici sul nostro sito e sui nostri profili social(Facebook, Instagram e Twitter).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.