MAIL MOBBING Federico II contro l’aumento delle tasse universitarie

Mail mobing

Mail Mobing contro il rincaro delle tasse universitarie. Evento organizzato da Confederazione degli Studenti per spingere il rettore a riflettere sulla questione. 

Parte il Mail Mobing. Evento fissato per le ore 11:00  di oggi 23 luglio 2015. Confederazione degli studenti sceglie di “bombardare” telematicamente il rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, al fine di spingerlo a riflettere nuovamente sulla questione del rincaro delle tasse universitarie.

Per partecipare all’iniziativa, è sufficiente inviare un’email a: segreteria.rettorato@unina.it

e inserirvi il seguente testo:

Magnifico Rettore,
ritengo semplicemente inaccettabile la sua volontà di aumentare le tasse. Non importa quale ne sia la ragione. Importano le conseguenze che ciò avrà. Facilmente immaginabili: ulteriori abbandoni degli studi, ulteriori sacrifici economici nostri e dei nostri genitori; ulteriori studenti che non sceglieranno più la Federico II. Conseguenze ancora più inaccettabili, considerando la pesante contingenza economico-sociale.
Ci ripensi, si fermi!!!