22 Settembre 2022

Maglia Maradona sentenza: il Napoli non potrà più utilizzare l’effige

Maglia Maradona la sentenza: il Napoli non potrà più utilizzare l'immagine del Pibe.

maglia maradona

Maglia Maradona la sentenza: il Napoli non potrà più utilizzare l’effige del Pibe.

Stop alle maglie con l’effige di Diego Armando Maradona, questa la sentenza del Giudice Paolo Andrea vassallo della seconda senzione del Tribunale Civile di Napoli che ha dato ragione a Baglietto, amminitratore giudiziario che tutela gli interessi dei 5 figlio del compianto Diego all’interno del contenzioso con l’imprenditore campano Stefano Ceci, rappresentante legale della Diez Fze con sede a Dubai.

Il Napoli aveva acquisito da Ceci i diritti di immagine di Maradona alcuni mesi prima della scomparsa del campione argentino e aveva utilizzato tali diritti su alcune maglie commemorative durante la stagione dello scorso anno.

La diatriba giudiziaria tra Ceci e gli eredi Maradona e l’utilizzo del primo dei diritti di immagine dello scomparso Diego ha coinvolto anche l’accordo della SSC Napoli sottoscritto per circa 23 mila euro.

Secondo la sentenza del giudice l’accordo è “lesivo delle aspettative patrimoniali (degli eredi)” – “un simbolo planetario del calcio, riconosciuto e riconoscibile in tutto il mondo, il cui valore economico appare di notevole portata, quasi inestimabile”.

Quindi il Napoli non potrà utilizzare più l’effige di Maradona: salvo nuovi accordi commerciali (che sembrano difficili in tempi stretti vista la diatriba legale in corso tra i figli e la società di Dubai) o fatto salvo ricorsi alla sentenza che potrebbero essere accolti.

A darne notizia i colleghi di Repubblica.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Calcio Napoli, Fabian Ruiz sull’addio: “Impossibile dire no al Psg”.

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLI ZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi in ogni momento della giornata).