Louvre: oggi la riapertura del museo più visitato al mondo

Louvre

Il Museo del Louvre di Parigi apre le sue porte dopo 4 mesi di chiusura a causa del Coronavirus. Numero limitato e con richiesta di prenotazione

Il Louvre, il museo più visitato al mondo, riapre le porte dopo una chiusura forzata di 4 mesi a causa del Coronavirus. Una riapertura diversa dalle solite, senza il consueto assalto da parte di folle di visitatori. L’entrata, infatti, è consentita solo tramite prenotazione e con l’obbligo di indossare la mascherina all’interno dell’edificio.

Non mancano le proteste: fuori la struttura le guide turistiche hanno manifestato per attirare l’attenzione sulle loro difficoltà economiche dopo il lungo stop forzato.

Circa il 70% del Museo che ospita 30.000 opere del vasto patrimonio del Louvre è di nuovo accessibile ai visitatori, compresa La Gioconda di Leonardo da Vinci, probabilmente l’opera più celebre all’interno del Louvre.

Le difficoltà sono, però, tutt’ora presenti: la maggior parte dei turisti proveniva infatti da oltreoceano, in particolare da Asia e America. Agli statunitensi non è stato ancora permesso di varcare i confini francesi, nonostante l’UE stia ricominciando ad aprire le proprie frontiere.

Il Louvre spera che questa riapertura attiri un maggior numero di visitatori locali, a cominciare dalla regione parigina, ma si prepara comunque a un crollo nei numeri. Il direttore Jean-Luc Martinez ha spiegato che il museo si aspettava circa 7.000 visitatori il giorno della riapertura. Prima della pandemia, ben 50.000 persone al giorno visitavano il Louvre nel i mesi estivi più affollati.

Seguici sulla nostra pagina Facebook, Napoli ZON.

Leggi anche: “Arzano, circumvallazione esterna: uomo trovato in fin di vita”.