1 Novembre 2022

Liverpool Napoli pagelle: 2 a 0 prima sconfitta, ma primo posto blindato

Liverpool Napoli pagelle dell'ultimo turno della fase a gironi di questa sera. Il Napoli all'Anfield si presenta da capolista.

Liverpool Napoli pagelle Osimhen

Liverpool Napoli pagelle della sfida di Champions League di questa sera all’Anfield tra Spalletti e Klopp.

Splattelli sbaraglia le carte e a sorpresa non rinuncia alle proprie staffette: dentro Olivera, Ndombele e Ostigard, a riposo Mario Rui, Zielinski e Juan Jesus.

PRIMO TEMPO – Prima frazione di gioco sostanzialmente equilibrata con il Napoli che non si limita a difendere il risultato acquisito, anzi prova a colpire gli avversari in ben due occasioni. Il Liverpool aumenta il proprio pressing dalla mezz’ora creando qualche grattacapo alla difesa azzurra con le scorribande di Salah e soci.

SECONDO TEMPO – La ripresa con il Liverpool che prova immediatamente a far sentire il proprio pressing e cercare di sovvertire la striscia positiva del Napoli ma sono proprio gli azzurri a trovare la rete del vantaggio con Ostigard ma la rete viene annullata dal VAR per un fuorigioco millimetrico. La partita continua con i padroni di casa che fanno la partita ma con il Napoli che è bravo a soffrire chiudendo gli spazzi e provando a far male con le proprie ripartenze fulminee. All’85esimo calcio d’angolo per il Liverpool che trovano la rete del vantaggio con Salah. Il Napoli prova a reagire nei 7 minuti di tempo concessi ma i padroni di casa trovano la rete del 2 a 0 sempre su palla inattiva con Nunez. Prima sconfitta stagionale per gli azzurri che centrano però l’obbiettivo da passare da primi la fase a gironi.

Liverpool Napoli pagelle:

Meret – 6

Di Lorenzo – 6,5

Ostigard – 6,5

Kim – 7

Olivera – 6,5

Anguissa – 6

Lobotka – 7,5

Nonbele – 6

Politano – 6

Osimhen – 6,5

Kvara – 7

All. Luciano Spalletti (7): il Napoli ad Anfield senza paura si gioca la partita con il carattere da vera capolista. Gli azzurri perdono l’imbattibilità ma centrano un risultato storico con la qualificazione agli ottavi di Champions da prima della classe.

Subentrati: Lozano (sv); Elmas (sv); Zielinski (sv); Simeone (sv); Raspadori (sv)

(Credit immagine: SSC Napoli)

Potrebbe interessarti anche il seguente articolo: Calcio Napoli, Kvaratskhelia è già nella top ten esterni sinistri al mondo!