Litorale flegreo, trovato un fenicottero rosa in fin di vita



litorale flegreo
Immagine di repertorio

Litorale flegreo, trovato un fenicottero rosa in fin di vita. Soccorso dai veterinari specializzati dell’Asl Napoli 1 Centro

Ieri, sul litorale flegreo, precisamente al Lidi Paola, un fenicottero era in condizioni di salute non buone.

I veterinari dell’Asl Napoli  1 Centro sono subito intervenuti a soccorrerlo e trasportarlo al Pov Asl Napoli 1 Centro, che ospita il Centro Recupero Animali Selvatici (CRAS) “Federico II” di Napoli.

Come afferma Repubblica.it,  una volta trasportato al centro il fenicottero, tutti gli esperti veterinari specializzati nel recupero e riabilitazione delle fauna selvatica se ne sono presi cura.

Il fenicottero era disidratato e debilitato e ciò gli impediva di muoversi. Inoltre i veterinari hanno trovato anche un anello di metallo al tarso sinistro e un altro di plastica al tarso destro.

Queste due ultime caratteristiche sono elementi che possono essere utili per identificare la storia di questo esemplare di animale migratorio. Il fenicottero rosa è un animale sempre in movimento e si sposta spesso tra le zone umide del mediterraneo.

I veterinari hanno scoperto che questo povero volatile proviene da un’area di nidificazione della Turchia.

Fino a ieri pomeriggio le sue condizioni non erano delle migliori ma i veterinari si impegneranno al massimo affinché esso possa tornare a casa propria.

Leggi anche