Mer - 27 Ottobre 2021
HomeCronacaLite a Napoli, parcheggiatore abusivo minaccia una donna

Lite a Napoli, parcheggiatore abusivo minaccia una donna

Covid-19

Italia
75,046
Totale casi Attivi
Updated on 27 October 2021 8:32

Lite a Napoli, un parcheggiatore abusivo minaccia una donna, Borrelli denuncia: “Occorre cambiare radicalmente mentalità”

Una nuova lite a Napoli ha riacceso il problema dei parcheggiatori abusivi. Uno di loro ha minacciato di rigare la macchina di una donna durante una rissa scoppiata a Mergellina.

A darne notizia è il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli che ha raccontato la storia con dei post sulla pagina Facebook.

In seguito, i vigili della polizia municipale sono intervenuti per separare i due litiganti. Dalle ricostruzioni l’uomo ha obbligato la donna di pagare altrimenti avrebbe trovato l’automobile rigata.

“Oramai sono sempre più scatenati e violenti, veri e propri criminali che tengono sotto scacco intere aree della città. Sono talmente spavaldi e arroganti che sostano tranquillamente con le sedie per strada.”

Inseguito, Borrelli ha affermato che da quando la Campania è passata in zona gialla, i parcheggiatori abusivi sono tornati a infestare Napoli e provincia, occupando aree adatte “per il loro business” come il caso dell’Ospedale del Mare.

“[..] Da tempo abbiamo chiesto alle forze dell’ordine di intensificare le attività di monitoraggio e di controllo delle strade per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi ma per poterlo sconfiggere è necessaria una riforma delle normative. Nel 2018 proponemmo una legge per l’introduzione della misura d’arresto nei confronti dei parcheggiatori abusivi in caso di reiterate violazioni delle norme [….]”

Infine, il politico campano ha concluso il suo post in merito alla lite a Napoli con le seguenti parole:

“Occorre cambiare radicalmente mentalità.”

Seguici su Napoli.ZON e sulle nostre pagine social Facebook.

Ti potrebbe interessare: Disney Store: presidio contro la chiusura

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE